CIBO

Scaglie presenta: La memoria alimentare del nostro territorio

La memoria alimentare del nostro territorio passa per i racconti di Aldo, 88 anni e Luigi, classe 1923: ci siamo affidati alle loro voci e ai loro ricordi per farci raccontare cosa significa rispetto del cibo e che valore ha la condivisione.

Siamo andati a Bardi, un piccolo borgo in provincia di Parma, per incontrare Aldo, 88 anni, una vita nel mondo della ristorazione in Italia e all’estero, e Luigi, classe 1923, un passato nella sua terra. 

Grazie ai loro ricordi e alle loro testimonianze abbiamo raccolto il tesoro prezioso di un’Italia che non c’è più: dove, purtroppo, la miseria era tanta ma c’erano forza, passione e voglia di condividere. 

© Andrea Sanna, Riccardo Bianco, Valentina Ecca / LUZ